D.L. “Cura Italia” e Guida operativa OCF

Care Colleghe, cari Colleghi,
pensando di fare cosa gradita, abbiamo reso disponibile sul sito della Camera, nell’area Download, il D.L. 17/03/2020 n. 18 (pubblicato ieri in Gazzetta Ufficiale) e la guida operativa alla lettura delle disposizioni in materia di Giustizia del predetto D.L. 18/2020 predisposta dall’Organismo Congressuale Forense (le dimensioni del file non consentivano l’invio in allegato a email).
Gli articoli che maggiormente ci riguardano sono gli artt. 83, 84, 85, 86, 103 comma 6, 123, 124 e 127. In sostanza, a parte il rinvio d’ufficio di tutte le udienze a data successiva al 15 aprile, sono state accolte tutte le istanze di OCF in merito alla sospensione generalizzata dei termini (art. 83 commi 1, 2 e 22), si tratta poi della disciplina di prescrizioni e decadenze (art. 83, commi 8 e 9) e dell’estensione della sospensione anche a mediazione e negoziazione assistita (art. 83 comma 20).
In questo momento di grande difficoltà e d’ingente produzione normativa, Vi invito a seguire i canali istituzionali dell’Ordine degli Avvocati di Pordenone che ha messo a disposizione sul sito un’area interamente dedicata ai “Provvedimenti COVID-19”. In ogni caso, la sottoscritta, unitamente a tutti i membri del Direttivo, Vi esprime massima vicinanza: sono/siamo a disposizione per ogni chiarimento o dubbio e/o supporto che fossimo chiamati a dare.
Auguro a tutti innanzitutto di stare in salute, confidando che quanto prima ci potremo rivedere e ripartire con tutte le nostre attività.
Un caro saluto.
Annalisa Arduini

Cessazione del servizio fotocopiatore

Luigino Mior

Cari Colleghi,
sono mio malgrado a comunicarVi che non è stato rinnovato alla scadenza il contratto per il noleggio del fotocopiatore che la Camera aveva installato al piano terra del Tribunale di Pordenone: tale decisione si è resa necessaria perché la gestione del fotocopiatore — considerato il suo limitato uso, ulteriormente ridotto con l’entrata a regime del processo telematico — era diventata gravemente antieconomica.
Quanti avessero acquistato le tessere copia e non fossero riusciti a esaurirle potranno chiedere al Tesoriere Avv. Maria Consuelo Geremia il rimborso relativamente a quanto non utilizzato (non fruiscono del rimborso le tessere date in omaggio con l’iscrizione alla Camera lo scorso anno).
Un caro saluto.
Il vice presidente
Luigino Mior